Crea sito

LORENZOSPEED* interviews LORY

LORENZOSPEED* intervista il DJ LORY

1 ) Qual è stato l’input che Ti ha dato lo spunto per iniziare a fare il Dj ?

Sono sempre stato un grande appassionato di musica sin da bambino… mi ricordo che rompevo sempre le scatole a mia mamma per comprarmi le cassettine di musica e passavo ore ed ore davanti alla radio per registrarmi le canzoni che mi piacevano di più per poi riascoltarmele più volte. Mi sono innamorato subito delle discoteche infatti ci sono andato per la prima volta a 13 anni e a 14 con la mia prima busta paga stagionale mi sono comprato un mixer economico e due piatti bst per iniziare.

2 ) Qual è l’origine del Tuo nome d’arte ?

Niente di che… praticamente il mio nome abbreviato… sempre stato conosciuto come Lory già quando facevo il pr e poi ovunque tutti mi chiamavano così.. non  ho mai pensato ad un nome diverso da questo… ho usato un paio di volte lory917 ma non mi piaceva granchè.

3 ) Quali sono gli artisti, le band musicali e/o i producers di riferimento per la Tua idea di Musica ?

Come ben sai conosco un sacco di artisti musicali e produttori quindi la scelta per me e’ abbastanza difficile… sono cresciuto come maggior parte della gente con il MITO della musica Techno e di tendenza che era Marzio Dance ( ndr sempre nei nostri cuori, riposa in pace Marzio )… poi altri personaggi a cui ho sempre fatto riferimento sono Rexanthony , Luca Antolini, Ricci e Panda come ben sai tutti grandi amici anche fuori dal mondo della notte.

La Musica

4 ) Cos’è la Musica per Te ?

La musica e’ tutto… la musica e’ vita per me… senza la musica sarei morto… ascolto musica da appena svegliato a quando vado a dormire…. Sempre con la musica… sempre in cerca di nuove canzoni e di vecchie chicche del passato…. La musica e’ come il sangue che serve per vivere.

5 ) Quali sono i 3 dischi ai quali sei più affezionato e che non possono mai mancare nella Tua valigia ?

Ce ne sono tanti ma le chicche più importanti per me sono :

World inside the music ( Dj Panda )

Outside world ( Sunbeam )

Capturing Matrix  o Polaris dream ( Rexanthony )

6 ) Quale messaggio vuoi trasmettere e comunicare attraverso la Musica ?

Mi piace far divertire la gente e farla ballare per ore… dobbiamo essere uniti ed essere una grande famiglia e vedere la gente che impazzisce davanti a te mentre stai “spaccando”; e’ la cosa più’ bella che si possa provare nella vita sopratutto in posti dove non sei conosciuto… deve essere un divertimento ed uno sfogo sia per me sia per quelli che mi ascoltano.

7 ) Descrivi ai lettori la Tua storia artistica; approfittane di questo spazio per lanciare un messaggio a cui tieni particolarmente o che senti di dover comunicare riguardo a quello che sei e che hai da dire.

Ho iniziato all’età di 14 anni comprandomi l’attrezzatura ( anche se abbastanza economica e non delle migliori ) facendo il primo lavoretto stagionale. Ho iniziato nella stanza degli ospiti a casa dei miei genitori con i primi vinili comprati all’ANTEPRIMA di Ponte di Piave ( Treviso ), un piccolo negozio di dischi dove mi facevo portare da un amico che aveva la patente. Poi con il tempo ho iniziato scuola a Treviso e la scelta di vinili era maggiore ed il mio negozio di fiducia era il For Original Store dove c ‘era Lady Brian. La mia carriera iniziò nel 1999 alla discoteca Kaoos di Oderzo dove facevo il pr e iniziavo a mettere i miei primi dischi nei locali. Poi il locale ha chiuso e da lì mi son fermato per un pezzo a parte qualche seratina qua e là ma nulla di che.. poi dopo 7 / 8 anni la voglia era ancora tanta e ho riacquistato tutto il materiale che serviva per far le serate e ho ripreso il via nei bar… Ad un certo punto io ed il mio socio in serate Patrick abbiamo deciso di fare qualcosa di particolare e ci siamo messi a tavolino per creare qualcosa di unico !!! Da lì e’ partita l’idea di portare artisti famosi ( alcuni dei quali non sono mai venuti in Veneto ) e creare degli eventi con ingresso gratuito in un posto dove si potesse fare musica senza problemi !!! E da qui sono nate una serie di serate importanti al borgo Molino da nerio che ringrazio tantissimo per averci dato la possibilità di poter fare questo genere di serate e mi hanno permesso di creare un rapporto di amicizia con tantissimi dj che ancora oggi portò avanti tra i quali moka , panda , ricci, antolini, tanz, Roncone , Stephanie , Parrini , juri Carera , Bruno power, acrivator, Ottomix , Jts, milillo, vian e molti altri. Nel 2016 sono stato contattato dalla discoteca Tnt-Kamasutra di Lugugnana di Portogruaro ( Venezia ) per gestire le consolle e da lì ho iniziato a suonare come intro a Dj di fama internazionale. E’ stato finalmente il mio trampolino di lancio perché poi ho iniziato a far serate all’Italghisa, al Plasmaphobia, allo Small club, al Cap creus di Imola ( Bologna ), con il Mistery al Now a Torino, al Bolgia in provincia di Bergamo, al Florida di Ghedi ( Brescia ), al Kursaal di Lignano Sabbiadoro ( Udine ) e poi via… come un treno…

8 ) Quale consiglio daresti a chi vuole iniziare il Tuo percorso artistico ?

Ragazzi nella vita ci vuole tanta ma tanta gavetta e ci vuole prima di tutto passione per la musica e una buona cultura musicale perché se non conosci la musica o i dischi non vai da nessuna parte.

Vedo troppo spesso ragazzini con pc e musica inascoltabile scaricata dalla rete. Questa purtroppo e’ una grande rovina per questo mondo. Una volta si rischiava e si pagava per comprare un vinile sperando fosse quello giusto.. ragazzi ripeto ci vuole passione, cultura ed investire un sacco di tempo e farsi la gavetta.

9 ) C’è un locale / club / discoteca / e/o una serata particolare che Ti è rimasta nel cuore e di cui vorresti parlarcene per condividerne l’emozione / l’atmosfera ?

Il locale che ho sempre amato e che continuerò ad amare e che la prima volta che ho toccato il mixer avevo le mani che mi tremavano dall’emozione perché avevo finalmente raggiunto il mio obbiettivo più grande è il TNTKAMASUTRA che ringrazio ancora infinitamente perché lì sei a casa…. Lì ho passato la mia giovinezza e mai avrei pensato di suonare in quel meraviglioso posto.

10 ) Qual’è stata la situazione o l’aneddoto + curioso che Ti è capitato durante una Tua serata ?

Ad una serata al Bolgia dovevo suonare dopo Jimmy The Sound …. Lui mette l’ultimo disco ed io ero un pò in panico perché non sapevo se calare il ritmo o continuare.. il vocalist mi presenta… ovviamente lì in zona non sono conosciuto…. E vedo la gente seria e preoccupata che pensava…. Ma questo chi cavolo e’ e chissà che musica farà !?!

Sono partito in quarta e ad un certo punto avevo la sala imballata di gente che ballava e gridava, e che ad ogni pausa mi faceva gli applausi …. Finito il set saluto e ringrazio il pubblico e mi arriva il gestore del locale a farmi i complimenti e poi un sacco di persone a ringraziarmi per il set e a farmi i complimenti… per me una soddisfazione ed una gioia immensa.

AMORE Radio Show / THE SOUNDAY

11 ) Com’è stata la Tua esperienza ospite di AMORE Radio Show / THE SOUNDAY
condotto da LORENZOSPEED* e cosa Ti é piaciuto di + del programma ? E quale
consiglio daresti nello sviluppo / evoluzione atto a dare vita ad un programma di sempre migliore qualità ?

E’ stata una bella esperienza, una cosa nuova che non avevo mai fatto… e’ stato bellissimo passare una giornata in studio con te e sparare qualche bella bomba discografica per il pubblico a casa….. per fortuna ci sono persone come te che danno la possibilità a noi di poter fare queste cose.

Grazie a Tutte/i per l’attenzione ed appuntamento alle prossime interviste curate da LORENZOSPEED*.

Per riascoltare il podcast dell’ospitata all’interno del programma radiofonico THE SOUNDAY Radio Show condotto da LORENZOSPEED* clicca qui >>> https://www.mixcloud.com/LSPDj/lorenzospeed-presents-amore-radio-show-682-domenica-8-gennaio-2017-with-dj-lory/

IscriviTi gratuitamente al canale Mixcloud di LORENZOSPEED* e potrai ascoltare tutti i podcast radiofonici e Live… https://www.mixcloud.com/LSPDj

Per leggere tutte le interviste e visionare tutti gli artisti che hanno aderito all’iniziativa, clicca qui >>> http://lorenzospeed.altervista.org/blog/the-art-save-us/

 

 

 

 

Pubblicato da LORENZOSPEED

LORENZOSPEED* ha al suo attivo migliaia di programmi radiofonici, sia in web-radio che radio con ospiti anche di livello internazionale, ed ha suonato a migliaia di Eventi, in centinaia di club e locali, con Deejay di fama mondiale.

2 Risposte a “LORENZOSPEED* interviews LORY”

  1. vorrei dire che e’ stata una bella intervista,pura veritiera visto che lo conosco da parecchi anni.
    concordo vivamente al punto numero 7 con dj lory perche’ ci sono troppo ragazzi che si improvvisano dj,con un pc e a volte con musica scaricata,
    questa non e’ la linea giusta per partire.
    come diceva lory sull’intervista concordo sul fattore che prima di esibirsi in pubblico bisogna fare tanta,ma tanta gavetta,spendere soldi per comprare canzoni/vinili e mettersi in regola con tutto.
    questi sono la nostra rovina per noi veterani.
    ciao complimenti

I commenti sono chiusi.

error: Content is protected !!